Via Nazionale, 325 - Castrocaro Terme - Forlì
333 26 96 196
campingclubromagna@gmail.com

La “nevona” del 2012

Created with Sketch.

La “nevona” del 2012

Soci occupati a spalare la neve all’interno del Rimessaggio Camper e Caravan 

E’ stata una nevicata dalle proporzioni storiche quella che si abbattuta su Forlì. Il manto bianco ha infatti raggiunto una coltre di ben 80 centimetri. Un tipo di neve ben differente da quella dello scorso marzo, quando in città caddero poco più di 30 centimetri. A differenza di quell’episodio, con la consistenza della precipitazione particolarmente bagnata, quella caduta mercoledì era particolarmente polverosa complice le temperature sotto zero, attaccando ovunque. Simili precipitazioni non si ricordavano dagli inverni del 1985 e del 1991. L’abbondante nevicata è stata causata da un vortice di bassa pressione sul medio Tirreno, che ha richiamato aria fredda da est e allo stesso tempo carica di umidità. Ecco spiegati i violenti rovesci nevosi che si sono abbattuti per buona parte di mercoledì. In Appennino il manto bianco ha superato anche il metro d’altezza. Nonostante tutti i disagi ad essa collegati, questa imponente nevicata servirà a risolvere in parte il deficit idrico causato dal lunghissimo periodo di siccità. In calce alcune immagini del nostro Rimessaggio Camper Caravan Natanti Carrelli di Castrocaro Terme-Forlì sotto la spessa coltre di neve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.